sabato 1 febbraio 2014

Perché proprio Pietro Pacciani


Pacciani entra nelle indagini per due motivi: lo screening sui condannati per reati sessuali disposto da Vigna, per il quale sarebbe anche forse fuori dai limiti di età, ma prima ancora per la lettera anonima del settembre 85 immediatamente successiva al delitto di Scopeti, scritta, come poi si scoprirà, da un compaesano che del Mostro nulla sa, ma è insospettito dallo stile di vita di PP. La lettera non accusa esplicitamente Pacciani del delitto, come sostenne al processo Perugini, ma, al di là delle legittime proteste in chiave difensiva dell’avvocato Bevacqua, il collegamento è chiarissimo, nei fatti e nelle date.

Ora, che l'ultimo delitto della serie sia avvenuto a San Casciano è indubbiamente una casualità.

Mi chiedo: se il MdF avesse ucciso in un qualsiasi altro comune della provincia di Firenze, come aveva già fatto e ben poteva ancora fare, se i francesi si fossero accampati da qualche altra parte o se a rivestire il ruolo di vittime fosse stata un'altra sfortunata coppia, la lettera anonima sarebbe ugualmente partita? Probabilmente no... e in quel caso il nome di Pacciani sarebbe mai stato ri-tirato fuori dopo la perquisizione negativa del 19 settembre, visto tra l'altro che i duplici omicidi terminarono? I sospetti a suo carico non sembrano essere molto cogenti, anche la ricerca di quelli che erano liberi al momento degli omicidi e impossibilitati nei periodi di silenzio non gli si attaglia per nulla, Pacciani è ininterrottamente libero dal 1968 al 1985 (e oltre), salvo errore.

Naturalmente, senza Pacciani non c'è più Vanni, non c'è Lotti, non c'è il dottore, non ci sono i mandanti gaudenti, nulla; nel senso che le indagini avrebbero potuto prendere tutt'altra strada. Invece, tutti i processi sono condizionati dalla figura di Pacciani e del suo ruolo, mai dimostrato, di esecutore-killer. Quindi, a quanto pare, tutto parte da una denuncia anonima di uno che non sa niente se non che Pacciani maltratta moglie e figlie.

O sbaglio? 

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo messaggio apparirà dopo essere stato approvato dal moderatore.